domenica 5 febbraio 2017

ISLANDA: SI STA FORMANDO UN CRATERE SECONDARIO SUL KATLA?


Una sequenza di decine di terremoti a bassa magnitudo (0.5-1.0) si è verificata sul settore orientale alla base di Katla, tra il 4-5 febbraio.
La profondità di questi terremoti era tra gli 8 e 9 chilometri.
Questo fenomeno sembra provocato dallo spostamento del magma verso una strada alternativa nel condotto vulcanico.
La foto soprastante mostra come tutto ciò sia già avvenuto più volte in passato.

Ulteriori scosse di terremoti tra magnitudo 2.0 e 1.5 sono avvenute anche sulla sommità a profondità tra i 4 e 0.5 chilometri.
Nulla di nuovo emerge dai dati ma lo sciame sismico ad est potrebbe essere un'area in cui la risalita del magma ha trovato la strada più facile.
Non resta che attendere l'evoluzione del fenomeno.

Nessun commento:

Posta un commento

Comments System

Disqus Shortname